Codice Etico Avis

/Codice Etico Avis
Codice Etico Avis2017-05-12T16:15:10+00:00

Una carta piena di valori.

Redigere il Codice Etico di Avis è una scelta di grande coerenza con la mission che l’Associazione quotidianamente persegue: affermare la cultura del dono del sangue e trasformarla in una abitudine responsabile di tanti cittadini, promuovere il volontariato come esperienza di vita, sensibilizzare sull’adozione di sani stili di vita, favorire il senso di cittadinanza attiva per rendere ognuno di noi più sensibile alle esigenze del vivere comune.

Promuovere valori significativi rende ancora più necessario, oltre che coerente, che anche i comportamenti che Avis adotta nelle proprie attività siano ispirate al rispetto dei più alti valori dei diritti, della socialità, della civiltà, della legalità. Per tale ragione è risultato naturale affermare in un documento scritto gli intenti di comportamento che Avis applica nelle relazioni con il proprio mondo di riferimento, gli stakeholder così definiti in gergo tecnico, ovvero i soci, i volontari, i dirigenti, i dipendenti, i collaboratori, le istituzioni, i partner, i fornitori di servizi e beni.

Il Codice Etico è uno strumento che garantisce la gestione equa ed efficace delle transazioni e delle relazioni umane e che sostiene la reputazione di Avis, in modo da creare fiducia verso l’esterno.